Malavoglia06 
 
Capitolo VI 
 
64)  Amore di soldato poco dura, a tocco di tamburo addio signora. (La Zuppidda). 
 
65)  Lontan dagli occhi, lontano dal cuore. (Coro). 
 
66)  Carcere, malattie, e necessitÓ, si conosce l'amistÓ. (Padron Fortunato). 
 
67)  Un pesce fuori dall'acqua non sa starci. (Padron 'Ntoni). 
 
68)  Chi Ŕ nato pesce il mare l'aspetta. (Padron 'Ntoni). 
 
69)  Carne di porco ed uomini di guerra durano poco. (Un pescatore). 
 
70)  Allora la donna Ŕ fedele ad uno, quando il turco si fa cristiano. (Zio Cola). 
 
71)  Al servo pazienza, al padrone prudenza. (Padron 'Ntoni). 
 
72)  Col mare fresco non se ne piglia pesci. (Zio Cola). 
 
73)  Il mare Ŕ amaro, ed il marinaio muore in mare. (Padron 'Ntoni).
      Nel capitolo V lo stesso proverbio Ŕ pronunciato da Mena, nipote di Padron 'Ntoni.
 
74)  Pari con pari e statti coi tuoi. (Barbara). 
 
75)  Spremete il sasso per cavarne sangue! (Padron 'Ntoni). 
 
76)  Le donne hanno i capelli lunghi ed il giudizio corto. (Piedipapera). 
 
77)   Io sono come il muro basso, che ognuno ci si appoggia e fa il comodo suo.
        (Zio Crocifisso). 
 
 
 
Indice dei Capitoli 
 
Indice Malavoglia 
 
Indice per scrittore 
 
Indice per argomento 
 
HOME